Punti Eni a Castello d’Agogna: informazioni contatti e offerte

Home > Pavia > Castello d’Agogna

Chiamaci ora per farti aiutare a traslocare le tue utenze Eni nella tua nuova dimora a Castello d’Agogna, o per risparmiare sulla tua bolletta

Servizio Gratuito - da Lunedì a Venerdì: dalle 9.00 alle 20.00 - Sabato: dalle 9.00 alle 17.00

Eni a Castello d’Agogna. Residente a Castello d’Agogna e alla ricerca di un fornitore di energia? Scopri tutte le offerte e promozioni Eni a Castello d’Agogna leggendo questa pagina. Qui sotto troverai tutte le informazioni per trovare e recarti al punto Eni più vicino a te a Castello d’Agogna. E non solo, scoprirai come attivare le migliori offerte Eni a Castello d’Agogna e come eseguire tutte le operazioni di attivazione del contatore Eni quando ti trasferisci a Castello d’Agogna.

In alternativa puoi sempre vedere presso gli altri centri Eni nelle città limitrofe: punto Eni presso Zeme oppure altrimenti Olevano di Lomellina. Non dimenticare inoltre che Eni è un fornitore molto conosciuto e che puoi controllare anche i punti Eni della provincia diPavia.

Verifica inoltre l’elenco di tutti gli store Eni non solo a Castello d’Agogna ma anche nella regione Lombardia alla pagina dedicata.

Le zone climatiche: dove si trova Castello d’Agogna?

Come sapranno gli abitanti castellanesi, Castello d’Agogna è inserita nella classificazione delle zone climatiche stabilite con un decreto presidenziale del 1993. La divisione pone ogni comune italiano sul territorio nazionale in una serie di fasce dalla A alla F sulla base delle temperature medie. Questa suddivisione serve a gestire e armonizzare l’utilizzo del riscaldamento e delle energie a livello locale e territoriale.

Castello d’Agogna è classificata a sua volta nella zona climatica E secondo i dati ambientali che la caratterizzano. Città nota per le sue attrazioni, ogni anno 0 turisti vi arrivano e si recano nei 0 musei oppure optano per le sue altre bellezze ed occorrenza come la festa di Natività di Maria Vergine. Casomai si volesse scrivere una lettera di saluti a qualcuno ivi residente, il codice postale di Castello d’Agogna è 27030.

Come fare per attivare le proprie utenze ENI a Castello d’Agogna

Esistono svariati motivi per cambiare fornitore di energia a Castello d’Agogna: hai trovato un’offerta Eni più conveniente, giudichi il prezzo che paghi per le utenze a Castello d’Agogna troppo alto, oppure il servizio fornito è inefficiente. Motivazioni a parte, il cambio di fornitore energia a Castello d’Agogna avviene secondo tempi e costi che dipendono dal proprio fornitore e dall’offerta sottoscritta.

Quando si è comunque cambiato fornitore a Castello d’Agogna, si dovrà accertarsi di una serie di elementi per poter poi far uso tranquillamente dell’elettricità e del gas. Nessuna paura però! Questi passi per utilizzare le proprie utenze a Castello d’Agogna sono semplici e facili da eseguire! In primis ecco qui ciò che si deve fare:

  1. C’è il contatore nella tua nuova casa a Castello d’Agogna?
  2. Se non c’è, dovrete fare l’allaccio del contatore Eni a Castello d’Agogna
  3. Se c’è ma non è attivo, allora è d’obbligo fare la prima attivazione del contatore Eni a Castello d’Agogna
  4. Se c’è ma la fornitura è interrotta, allora vi toccherà fare il subentro
  5. Se c’è ma il contratto è intestato ad un altro, farete la voltura Eni per porlo a vostro nome

Che cosa devo fare?

L’allacciamento è un’operazione che si deve svolgere quando nella vostra casa nuova a Castello d’Agogna non ha il contatore. Allaccio significa infatti connettere il vostro nuovo contatore alla rete locale del distributore di cui usufruiscono i consumatori castellanesi. È un’operazione i cui costi e tempi dipendono in larga misura dalle caratteristiche dell’intervento che è necessario fare (è un lavoro semplice o complesso?) e dal fornitore che svolgerà il lavoro.

La voltura occorre quando, pur avendo un contatore attivo nella propria dimora a Castello d’Agogna, il contratto di fornitura è intestato al precedente inquilino. È pertanto l’atto di cambiare l’intestatario del contratto di fornitura modificando il nome; come potete ben vedere è un processo molto semplice le cui tempistiche e il cui costo sono bassi e dipendono dal fornitore e dalla prontezza con cui si fa domanda.

Il subentro è infine da farsi qualora il contatore sia disattivato al fine di modificare l’intestatario e attivare l’offerta sottoscritta a proprio nome. A differenza della voltura, questo processo rende di nuovo disponibile una fornitura precedentemente chiusa ed ha tempistiche variabili a seconda del fornitore.

Chiamaci e ricevi assistenza nell’attivazione delle tue utenze luce e gas

Le tariffe più convenienti di Eni a Castello d’Agogna

Chiama uno dei nostri operatori e lasciati aiutare nell’attivazione delle offerte. Verrai seguito passo a passo e il risparmio in bolletta è assicurato!

Castello d’Agogna: le offerte Eni per i cittadini castellanesi

Tutti i castellanesi hanno la possibilità di scegliere tra le tante tariffe di ENI per la luce e il gas, andiamo a vederne alcune:

NOME TARIFFA TARIFFA COSA INCLUDE
LINK Monoraria: 0,0432 €/kWh

Bioraria F1: 0,0463 €/kWh

F23: 0,0417 €/kWh

  • Raddoppia i vantaggi con l’offerta online
  • F1: lun-ven 8-19
  • F2:19-8 festività e weekend
CAMBIOCASA F0: 0,0835 €/kWh

GAS: 0,2390 €/Smc

  • Se hai bisogno di un nuovo allaccio o di riattivare un contatore puoi fare tutto direttamente online

Queste erano solo alcune delle tante tariffe che propone ENI per Castello d’Agogna e per i castellanesi. Se ancora sei indeciso su quale tariffa sia più adatta alle tue esigenze contatta gratuitamente uno degli esperti di Papernest, ti consiglierà in base a ciò che stai cercando.

 

Rateizzazione utenze ENI per i clienti castellanesi

La rateizzazione delle bollette a Castello d’Agogna può essere un’operazione economicamente molto vantaggiosa perché può permettere di risparmiare ed aiutare le famiglie in difficoltà economiche. Di solito è il contratto di fornitura stipulato che ne regola le condizioni.

Le modalità di richiesta per rateizzare una bolletta ENI a Castello d’Agogna sono:

  1. Accedere all’area dedicata online
  2. Chiamare il numero verde 800 900 700 da Castello d’Agogna
  3. Recarsi presso il punto ENI più prossimo a Castello d’Agogna

Nota bene che la rateizzazione della bolletta delle utenze luce e gas a Castello d’Agogna può essere richiesta solo ed unicamente in presenza di bollette il cui valore è sopra i € 50.

Informazioni di contatto ENI a Castello d’Agogna

Se hai bisogno di contattare ENI a Castello d’Agogna, ecco qui come usufruire dei numerosi canali messi a disposizione:

  1. Da rete fissa nazionale dalla tua casa a Castello d’Agogna puoi chiamare l’800 900 700
  2. Da rete mobile su territorio italiani il numero verde Eni è lo 02 44 41 41
  3. Le aziende di medie e grandi dimensioni, condominî e la PA possono chiamare da rete fissa all’800 900 400
  4. Da rete mobile per aziende medio-grandi, condominî e pubbliche amministrazioni, il numero verde Eni a Castello d’Agogna è lo 02 44 41 30
  5. Si può ricevere assistenza rapida e gratuita online con un operatore andando sul sito di ENI
  6. Accedendo all’area clienti online My Eni si avranno a disposizioni tutti i servizi riservati ai clienti ENI castellanesi

Un’altra possibilità è recarsi fisicamente in un punto Eni a Castello d’Agogna, tra quelli presenti in oltre 150 unità sul territorio nazionale con personale preparato e specializzato nell’assistenza, risoluzione problemi e consulenze ai clienti.

Servizi ulteriori di Eni a Castello d’Agogna

ENI offre altri servizi ai suoi clienti castellanesi o potenziali tali, ad esempio, andando nella sezione Verifica chi ti ha chiamato sul sito ufficiale, inserendo il numero di telefono sospetto, potrai controllare se sei stato davvero interpellato a Castello d’Agogna dal servizio ENI o se qualcun altro si è finto un operatore a scopo fraudolento.

Nella sezione Come riconoscere i nostri agenti ENI elenca i punti focali dell’essere un operatore ENI a Castello d’Agogna: avere il tesserino in regola (mostrante nome e cognome, codice identificativo ed agenzia di appartenenza a Castello d’Agogna) e non richiedere alcun pagamento poiché gli agenti commerciali non sono autorizzati a ricevere o richiedere denaro ai cittadini castellanesi.

ENI è un fornitore e distributore energetico a Castello d’Agogna, presente sul mercato italiano di grande spessore e rilievo dovuto alla sua lunga storia e importanza. Nata nel 1953, l’azienda è cresciuta costantemente diventando uno dei maggiori attori sul campo e acquisendo un ruolo di rilievo e importanza nella distribuzione d’energia in Italia sul territorio nazionale e a Castello d’Agogna.

Essendo l’impresa che fornisce energia a moltissimi italiani, ENI pone a disposizione dei suoi clienti a Castello d’Agogna e non solo vari canali di comunicazione per mettersi in contatto con i suoi operatori per ricevere assistenza, informazioni e consulenza sulle varie tematiche su cui può indagare un cliente o potenziale tale.

Disattiva le tue utenze ENI a Castello d’Agogna

Disdire la fornitura Eni a Castello d’Agogna non è difficile, non sono mai in ogni caso presenti dei costi o delle penali.

Andiamo a scoprire il processo di disdetta ENI.

Queste sono le varie modalità per disdire le offerte Eni a Castello d’Agogna:

  1. telefono verde Eni
  2. mandare un fax
  3. contattare Eni via email a [email protected]
  4. andare in un Energy Store Eni a Castello d’Agogna

Quando disdici un contratto avrai bisogno di una serie di documenti da presentare al centro Eni di Castello d’Agogna.

I documenti da portare sono:

  • Carta d’identità deo cittadini residenti a Castello d’Agogna
  • Codice fiscale dell’intestatario dell’utenza
  • Codice cliente dell’utenza a Castello d’Agogna, che puoi trovare sul contatore

Lo sapevi?

Quando decidi di disdire un’offerta, puoi chiamare lo 02 94 75 67 30 e ricevere aiuto nella scelta e nell’attivazione della nuova offerta

article

Article écrit par :
Pierre

calendrier Aprile 15, 2020

( éditer )

Commentaires

0 Avis

  0/5

Laisser un commentaire

En savoir plus sur notre politique de contrôle, traitement et publication des avis : cliquez ici