Punti Eni a Ispra: informazioni contatti e offerte

Home > Varese > Ispra

Telefonaci adesso per ricevere aiuto e supporto con le tue utenze ENI a Ispra

Servizio Gratuito - da Lunedì a Venerdì: dalle 9.00 alle 20.00 - Sabato: dalle 9.00 alle 17.00

Abiti a Ispra e vuoi avere la miglior offerta di luce e gas Eni a Ispra ? Prosegui e trova la promozione ENI più adatta a te a Ispra! In questa pagina ci sono tutti i centri ENI per i residenti ispresi.

Sennò dai un’occhiata ai comuni vicini come Travedona-Monate oppure ai punti ENI adiacenti come Angera.

In ogni caso da Ispra puoi verificare tutti i punti ENI in provincia di Varese. Eventualmente puoi anche accedere al sito ENI alla pagina apposita.

Informazioni di contatto ENI a Ispra

Il contatto ENI più importante per i cittadini ispresi è il numero verde dell’assistenza clienti Eni:

800 900 700
  • Attivare le tue nuove forniture Eni a Ispra
  • Fare ricorso per un’errata fatturazione delle bollette della luce
  • Chiedere informazioni generali

Altri contatti Eni a Ispra che possono tornarti utili sono:

  • 800 999 800: per eseguire l’autolettura del contatore
  • Recandoti in un Energy Store a Ispra
  • Eseguendo il log-in nell’area clienti MyEni

Disdetta gas e luce ENI a Ispra: come fare

Vuoi per trasloco, vuoi per cambiare fornitore, può capitare di dover disdire il contrattocon ENI a Ispra interrompendo l’offerta sottoscritta per luce e gas. Quali che siano le motivazioni, effettuare la disdetta del proprio contratto a Ispra non è affatto un processo complicato.

Qui sotto elenchiamo i modi per svolgerlo:

  1. Puoi recarti in un punto ENI sul territorio di Ispra
  2. Puoi chiamare il servizio clienti all’800 900 700 (rete fissa) o all’02 44 41 41 (da rete mobile
  3. Puoi scaricare i moduli appositi nell’area My Eni online

Altre opzioni se il contratto non ti convince

Se il contratto di fornitura a Ispra non ti convince è possibile recedere entro 14 giorni dalla ricezione della lettera d’accettazione senza alcun costo né dovendo fornire alcuna ragione.
Se invece il contratto fosse stato attivato a Ispra senza la tua esplicita volontà, allora potrai effettuare il disconoscimento che provvederà ad annullare la fornitura (per un nuovo contratto del tuo contatore a Ispra) o a ripristinarne la vecchia versione (in caso di fornitura già avviata).

Infine, puoi avviare una contestazione scaricando il modulo apposito se ritiene di aver sottoscritto un’offerta luce o gas Eni a Ispra sulla base d’informazioni poco chiare, non veritiere oppure fornite in maniera non trasparente.

Lo sapevi?

Quando decidi di disdire un’offerta, puoi chiamare lo 02 94 75 67 30 e ricevere aiuto nella scelta e nell’attivazione della nuova offerta

Per i clienti ENI a Ispra è possibile effettuare la rateizzazione delle bollette

Tra le tante opzioni possibili per risparmiare sulla spesa energetica, non tralasciare l’opportunità di richiedere la rateizzazione della tua bolletta per poter pagare in comode soluzioni spalmate su un arco temporale più esteso.

Innanzitutto dovrai verificare che sulla tua fattura compaia la dicitura fattura rateizzabile nella parte per la comunicazione al cliente. In aggiunta a ciò, l’importo fatturato deve essere maggiore o uguale a € 50 e, se la bolletta è domiciliata, allora si dovrà annullare l’addebito con la banca.

Come fare?

Per avviare la rateizzazione della propria bolletta basterà recarsi sul sito di ENI scaricando e compilando l’apposito modulo nella sezione “Le Mie Bollette”. La richiesta verrà poi valutata ed eventualmente approvata e riceverete così la comunicazione dedicata.

Nota bene che la richiesta di rateizzazione deve avvenire entro e non oltre i 10 giorni dalla scadenza della bolletta.

Ispra e la sua fascia climatica

In quale fascia climatica si trova Ispra? Nel 1993 è stata emanata una legge con la quale è stata stabilita una classifica con diverse zone climatiche d’Italia. Questa distinzione è stata fatta per monitorare le modalità di consumo energetico di ogni zona in base alla zona climatica.

Ispra in Lombardia si trova in classifica nella zona climatica: E.

Eni a Ispra: scopri le migliori tariffe

💡 Seleziona le migliori offerte ENI a Ispra e risparmia sino a 250 € nella tua bolletta! Se chiami ti risponderà un nostro operatore specializzato nella risoluzione delle pratiche legate alle utenze e nella ricerca delle migliori offerte per te!

ENI gas e luce a Ispra

Destinate ai clienti ispresi, ENI offre numerose proposte per gas e luce a Ispra, adatte per tutti i gusti e le necessità:

NOME TARIFFA TARIFFA COSA INCLUDE
FLEXI PERTINENZE Monoraria: 0,0879 €/kWh
Bioraria: F1 0,0942 €/kWh F2 0,0848 €/kWh
  • per le pertinenze della tua casa con contatore separato
  • F1: lun-ven 8-19
  • F2:19-8 festività e weekend
  • Vale per box, piscine, garage o solai
PLACET GAS E LUCE FISSA Monoraria:

Corrispettivo Variabile: 0,0889 €/kWh

Cor.vo Fisso: 90 €/anno

Bioraria:

Cor.vo Var.:

F1: 0,0953 €/kWh

F23: 0,0857 €/kWh

Cor.vo Fisso: 90 €/anno

  • Quota spesa dell’energia bloccata per 12 mesi
  • Bolletta digitale gratuita
  • Domiciliazione bancaria
  • Accedi a MyEni

Nella tabella potete vedere alcune delle numerose proposte di ENI per i suoi abbonati ispresi che hanno aderito ai programmi ENI a Ispra. Se hai domande o hai bisogno di chiarimenti, non esitare a telefonarci per sapere tutto!

Come attivare la fornitura luce e gas Enel a Ispra

Se hai trovato e attivato l’offerta Eni a Ispra che fa per te, si deve quindi andare avanti con la procedura per attivare le utenze nella tua casa a Ispra. Per non trovarsi senza luce o gas, bisogna innanzitutto accertarsi che:

  1. Il contatore ci sia o meno
  2. Qualora non ci fosse nella vostra dimora a Ispra, allora si dovrà effettuare l’allaccio del contatore
  3. In caso di presenza dello stesso, bisogna valutare se è attivo o meno

Il contatore a Ispra è attivo?

Il contatore a Ispra può essere inattivo e pertanto si dovrà svolgere la prima attivazione per poter far uso di luce e gas. Viceversa, se chi viveva prima nella casa a Ispra ha disdetto il proprio contratto, allora è il turno del subentro, mentre la voltura si farà per mettere il contratto del contatore Eni a Ispra a proprio nome modificandone l’intestatario.
Nota che la sostituzione dei vecchi contatori a Ispra è fatta gratuitamente dal distributore che fissa la data dell’intervento.

A chi rivolgersi per attivare le utenze luce e gas a Ispra?

Se hai necessità di svolgere una di queste operazioni:

  1. Allaccio: Quando non c’è il contatore, allora si dovrà collegare la propria abitazione a Ispra alla rete elettrica del distributore.
  2. Prima attivazione del contatore a Ispra: Se il contatore c’è ma non è mai stato attivato, allora si dovrà procedere all’attivazione.
  3. Subentro: Il contatore è presente ed era attivo ma ora non lo è più. In tal caso, rivolgendoti ad ENI a Ispra potrai riattivarlo ed usufruire di luce e gas.
  4. Voltura: Quando è necessario cambiare l’intestatario sul contratto di fornitura a Ispra per metterci il proprio nome.

Allora puoi rivolgerti a:

SERVIZIO CONTATTO
N° verde ENI da fisso 800 900 700
N° verde ENI da mobile 02 44 41 41
N° verde ENI dall’estero 02 896 741 81
N° fax ENI 800 919 962

✅ Per qualsiasi domanda o richiesta, chiamaci e un nostro esperto ti aiuterà!

article

Article écrit par :
Pierre

calendrier Aprile 15, 2020

( éditer )

Commentaires

0 Avis

  0/5

Laisser un commentaire

En savoir plus sur notre politique de contrôle, traitement et publication des avis : cliquez ici